Le lettere segrete di Jo

«Non riesco a credere di non averti raccontato di nonna Jo» disse Lulu. «Qui non si parla d’altro. Notte e giorno, estate e inverno, anno dopo anno. La preghiamo in ginocchio, la imploriamo a denti stretti, “mamma,” le diciamo “basta con nonna Jo”. Ma lei ci ascolta? Noooo.»
«Nonna Jo era la mia bisnonna» spiegò Fee. «Ha vissuto fino a cent’anni, anche se purtroppo non l’ho mai conosciuta. Dicono che avesse un gran temperamento.»
«Aveva tre sorelle» aggiunse Lulu. «Margaret, una perfetta gentildonna, Bethie o Betsey, che era un angelo ed è morta giovane, e Amy, che dormiva con una molletta sul naso perché pensava che le sarebbe venuto più carino.»

cop-tascabili-le-lettere-di-jo-5D1GL2ZH

Annunci
Follow Barattoli di Storie e di Spezie on WordPress.com

Seguimi su Twitter

Blog che seguo

adoraincertablog

...un messaggio in bottiglia....

Certe storie hanno il profumo intenso delle spezie, il sapore di ricette indimenticabili

Debbie Fortes

t r a v e l . l i f e s t y l e . p e o p le

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Controvento

per aspera ad astra

Carlo Galli

Parole, Pensieri, Emozioni.

sognidiunapiccolascrittrice

Sogni. Speranze. Aspirazioni.

Barattoli di Storie e di Spezie

Certe storie hanno il profumo intenso delle spezie, il sapore di ricette indimenticabili

The Daily Post

The Art and Craft of Blogging

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.